Webinar Nuove prospettive per il finanziamento delle PMI. Credito di filiera e impact investing

Nuove prospettive per il finanziamento delle PMI. Credito di filiera e impact investing

di Valentina Marchesin

Martedì 15 dicembre 2020 si è tenuto attraverso Microsoft Teams il seminario “Nuove prospettive per il finanziamento delle PMI. Credito di filiera e impact investing” organizzato dall’Università degli Studi dell’Insubria nell’ambito del ciclo di webinar dedicato alle esigenze finanziarie delle PMI.

All’occasione hanno partecipato esponenti del gruppo Intesa Sanpaolo e imprenditori che si sono avvalsi, durante l’attuale pandemia da Covid-19, di strumenti di finanziamento offerti dalla banca. In particolare, è stato presentato il contratto di filiera, strumento lanciato nel 2015, che durante la pandemia ha permesso di facilitare l’accesso al credito a tutte le aziende strategiche parte di una filiera produttiva. Questo meccanismo, con il vantaggio di far giungere risorse in in modo adeguato, rapido ed a condizioni favorevoli,  si presta particolarmente al contesto italiano, costituito da piccoli e molteplici fornitori agganciati a grandi capi filiera dalla dimensione internazionale.

La diretta esperienza degli imprenditori ha messo in luce il ruolo indispensabile di questo contratto, nonché importanza di poter lavorare con un intermediario finanziario innovativo in grado di comprendere le esigenze delle imprese. Velocità e fluidità della procedura sono proprio le caratteristiche che durante la pandemia hanno premiato Intesa Sanpaolo nell’offerta di servizi alla propria clientela corporate.

Successivamente sono stati presentati gli investimenti di impatto, prestiti sviluppati dal gruppo bancario per dare risposta alle esigenze di clienti non bancabili. All’interno di questa categoria ricadono finanziamenti per studenti universitari, per aziende del terzo settore e per territori (impact sul territorio). Un esempio è rappresentato dal programma “Rinascimento Bergamo” nato con l’idea di dare respiro alla città di Bergamo, con particolare riferimento al mondo no profit, alle microimprese, ai ristoranti e negozi. Le risorse messe a disposizione da Intesa attraverso soluzioni di lungo termine ed a basso interesse consentiranno negli anni il rafforzamento del territorio e, quindi, dell’occupazione.

 

Vai alla pagina dell’evento.

 

Webinar Nuove prospettive per il finanziamento delle PMI. Credito di filiera e impact investing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su